Via Dolce Via è possibile grazie a…

bannerGrazie

Via Dolce Via è una festa che nasce dal basso, la festa di tutti, una festa pubblica, gratuita nella partecipazione come proponente e come pubblico, è un sentimento condiviso di appartenenza ad un quartiere, ad una via, al convivere e condividere.

Ci sono alcune persone, commercianti, artigiani e associazioni che sostengono queste iniziative con materiali e anche soldi. Non si può non nominarli per assegnargli un valore in più rispetto alla loro attività principale.

Tutti quelli che trovate nella lista qui di seguito credono in un quartiere più bello, più felice, più pulito, più movimentato, più vissuto! QUESTO FA LA DIFFERENZA!

Ecco chi sono:

Partecipanti II EDIZIONE

Chi ha partecipato a Via Dolce Via il 3 ottobre 2015? Eccoli tutti, in ordine del tutto casuale.
Gente della zona, non si vendeva ma si proponevano idee, progetti, azioni ed emozioni, missione compiuta! Grazie a tutti!

Banda degli Ottoni a Scoppio, che se non ci fossero loro ad aprire saremmo fritti!
Chiara Avezzani
Milongut asd
Associazione Vaso di Pandora
Claudio Damato Architetto
La fucina di Efesto
Associazione sortiva e culturale dilettantistica Oltre la danza
Associazione ANVOLT
TRIO COLTRI MENDUTO MORELLI
Giovanni Frova con Akeleinaa ASD (Tracce Naturali)
Tepèe Laura Triscritti in HaraYoga (c/o dojo Akeleinaa)
Lorenzo Crivellaro
Il Bio a Dergano
Davide Cucinella con TERRA DI BOVISA
Adolescenti Sicuri#Cittadini Attivi – Quartiere Bovisa-Dergano – Zona9
Dario Izzi con Coop. sociale Anita Onlus
COOPERATIVA SOCIALE “Sì, si può fare”
Simone Pellegrino
Jurnater in Trio
Andrea Fossaluzza & Co per Festival delle Associazioni della zona 9
Reactio Coworking
Elena Coppa e le Mamme Super
Mondorchestra
Pietro Scapin con Uno spritz in compagnia
Accademia di Scherma SSD CREA
CineCirco di Plug Social TV del Dipartimento di Design-Scuola del Design | Politecnico di Milano
Percorsi e Sapori
Francesco Mazza
Punto Teatro Studio
Lucius
Party Kid
Ilaria Mariani con Giochi per il cambiamento sociale per Politecnico di Milano – Dipartimento di Design – ImagisLab
Dulce Sangalli – Yoga Grow Peaceful Project
Anastasia Prudnikova, consulente del portare in Fasciamo le coccole
Officine Morghen
Radiomamma con il progetto Radiomamma for school a favore di ABG
Gruppo Atelier Acerenza
ABG – Associazione Bodio Guicciardi
QUESTION MARK sas
Silvia e Martino Scambio giochi e libri
Associazione La Clairiere
Biblioteca Dergano Bovisa
Associazione 9PER9 – IDEE IN RETE con GLI ANIMALI DELL’ORTO
Heriel Di Fabio e il fuoco
Aldo Bartoli storico del quartiere voce di molti
Egle Varisco la maga dei laboratori per bambini
Nuria Sala e Alessandra Cassese Artedanza
Mammuz Mamme Urbane di Zona
Ilaria Bartolozzi dietro le quinte
Gina Bruno con Madri Narrare la Maternità
Associazione Arkipelag
Nonna Roberta e nipoti per scambio giochi
LCA Low Cost Architetti
Samanthakhan Tihsler
Carlo della Ciclofficina, che se non c’era lui il collegamento era strano
Caterina Bressi e il suo Parrucchiere
Michele e fratello con il Tabaccaio di Via Guerzoni
Opella con Liliana e Cristina
Malapizzica
Ceramiche Puzzo
Terra Del Fuoco Laboratorio pubblico di falegnameria
Mamusca il salottino e i giochi per tutti
Sacco Max con Il Circolino il Castelletto
Spazio Ululì
Giovanna De Cet e le foto dei “suoi” bambini
Associazione Ciclisti Dergano con Donato in prima linea
Mattia Russo della Gelateria di Dergano
Cartoleria 123 Stella
Falegnameria Guaragna con Martelletti per tutti 🙂
Asilo Nido in Via Guerzoni
Farmacia Pesenti
Luca Maestri, il mito
Calcio Retrò
Le stagioni della Frutta
Il Barbiere di Via Ciaia
Pizzeria il Capriccio
Bar all’angolo della signora simpatica cinese 🙂
Bar Panetteria in Via Ciaia

Via Dolce Via – La festa più bella che ci sia! 3 ottobre 2015 dalle 15 alle 22

Ciao a tutti, siamo lieti di invitarvi a VIA DOLCE VIA – LA FESTA PIù BELLA CHE CI SIA! La seconda edizione della festa che l’anno scorso ha coinvolto più di 3000 persone.

Quest’anno la novità più grande è che in tantissimi avete mandato le schede di adesione e che tutti sembrano aver percepito lo spirito della festa. La strada sarà nostra per mezza giornata, potremo ballare, cantare, giocare e conoscerci senza aver paura delle automobili. Una giornata all’insegna del divertimento e dello scambio!

Siete tutti invitati a partecipare e a diffondere il più possibile.

Qui di seguito ecco tutte le info.

Volantino Via dolce via

E il comunicato 🙂 Continue reading

Via Dolce Via 2015

logo dolcevia 2015_2

Carissimi,
ecco alcune novità sulla nostra festa, sulla nostra via e su tutto quello che sta succedendo intorno a lei negli ultimi mesi. Il post è un po’ lungo ma consigliamo di leggerlo fino alla fine 🙂

La prima cosa importante è che abbiamo costituito un’associazione con il nome Via Dolce Via, siamo contenti di annunciarlo, perché abbiamo un’identità e può essere utilizzata da tutti coloro che l’anno passato hanno contribuito al grande successo della festa o che anche quest’anno o in futuro avranno voglia di interagire, migliorare o partecipare agli eventi presenti e futuri.

Come vi sarete resi conto Via Dolce Via non è stata solo la festa del 7 giugno 2014, ma è stata anche il Bookcrossing di Via di novembre, evento molto coinvolgente nel tempo, che ad oggi include tutti i punti su strada di Via Ciaia, Via Davanzati e Via Guerzoni che hanno delle cassette con dei libri a disposizione per tutti. Il bar, il barbiere, la parrucchiera, il negozio di gioielli, la falegnameria e tanti altri hanno aderito all’iniziativa tanto da far diventare le nostre strade un po’ un messaggio culturale per tutti e anche gli abitanti sembrano esserne molto contenti. Via Dolce Via è stata anche il Trenino di Natale organizzato dall’Associazione Terra del Fuoco, ma anche l’apertura di nuovi negozi, la partecipazione di tante scuole e persone agli eventi in strada durante l’anno.

In breve cos’è Via Dolce Via? Abbiamo cercato di riassumerlo qui.

E la festa? Che facciamo quest’anno? A partire dal giugno dell’anno passato dal Consiglio di Zona 9 e non solo, ci sono arrivate tantissime richieste “Fate di nuovo la festa a Natale?”; “Facciamo Via Dolce Via più volte all’anno?” e tante altre richieste e complimenti per tutti, che ci hanno decisamente lusingato, essendo però abitanti, lavoratori, associazioni e artigiani, ci risultava difficile organizzare una cosa così grande più di una volta all’anno quindi abbiamo deciso di concentrarci su piccoli eventi di riqualificazione civica e culturale e di ripetere la festa in giugno.

Cosa abbiamo fatto fino ad ora per ripetere l’evento? Ormai quasi due mesi fa abbiamo ripresentato il progetto al Consiglio di Zona 9, con delle date precise per la presentazione al pubblico e per il coinvolgimento necessario ed attivo di tutta la cittadinanza. Ad oggi ancora non abbiamo avuto alcuna risposta. Abbiamo chiesto notizie e ci hanno risposto che ancora non si sapeva nulla.

Problematiche burocratiche? Sì, a questo punto se ne sommano un po’. Ora, tra i vari motivi che ci spingono a pensare che la festa si dovrà posticipare o addirittura non si farà, c’è il fatto che la richiesta di occupazione di suolo pubblico, che deve seguire alla discussione ed approvazione in CDZ9, va presentata 30 gg prima dell’evento e se volevamo farla il 6 giugno, diciamo che siamo proprio agli sgoccioli.

Che fare? Oggi in contemporanea a questo post, scriviamo di nuovo al Consiglio di Zona 9, alla presidente Uguccioni ed al Presidente della Commissione Commercio Quattrociocchi, per conoscere lo stato della nostra pratica. Speriamo di avere una risposta positiva per poter accelerare il tutto ed organizzare una fantastica festa, altrimenti dovremo pensare a delle alternative senza patrocinio o sostegno della Cosa Pubblica come avremmo sperato, principalmente mossi dalla certezza che Via Dolce Via ha un senso civico che in primis il Comune dovrebbe sostenere, quello della partecipazione, del rispetto reciproco e della propositività che ogni cittadino dovrebbe avere per poter sopravvivere.

Vi è piaciuta la festa dell’anno scorso? Avete voglia di proporre qualcosa? Vogliamo posticipare tutto? Vogliamo parlarne insieme? Tutto è possibile!

Abbiamo scritto questo post online visibile a tutti, proprio per coinvolgere il maggior numero di persone possibile, quindi condividetelo con tutte le persone che pensate possano essere in qualche modo interessate o affezionate alla festosa e civica causa.

Se vogliamo, come l’anno passato, vederci tutti per parlarne sarebbe bellissimo!

Giusto per chi volesse un po’ rivivere quei momenti ecco com’eravamo tutti insieme 🙂

Per favore commentate qui o su facebook perché tutti i nostri pensieri vengano condivisi anche con gli altri, se non volete apparire con un nome, scrivete a viadolcevia@yahoo.it e posteremo le vostre opinioni su facebook o sul blog in anonimato.

*In alto il logo progettato da Irina Suteu per Via Dolce Via 2015, i lavori erano già iniziati :S

Libri per tutti su Via Dolce Via: 14 novembre alle 17, partecipa anche tu!

PRONTI LIBRI VIA A5(1)

Grande Parata
PRONTI “LIBRI PER TUTTI” VIA!
14 novembre ore 17
Bookcrossing di Via
(Via Davanzati e Via Guerzoni)

Dopo il grande successo di Via Dolce Via, la festa che si è tenuta lo scorso 7 giugno che ha coinvolto centinaia persone, tenutasi sulle due piccole strade in zona Dergano a Milano (Via Gerzoni, Via Davanzati), strade ricche di attività artigiane, di botteghe, associazioni ed attività commerciali attente al territorio circostante, ecco che arriva il Bookcrossing di Via.

La libreria di tutti, gestita da tutti, con libri donati da tutti. Continue reading

Perchè Via Dolce Via

cartello-aperto

Via Dolce Via era una necessità!

Abbiamo bisogno di conoscerci, abbiamo bisogno di interagire, abbiamo bisogno di parlare di noi, di sapere che il nostro vicino, anche se ora in cassa integrazione, in realtà disegna benissimo, perché non chiamare lui per farci fare l’invito per il matrimonio. Cerchi un idraulico? Due numeri civici più in là c’è, non c’è bisogno di consultare l’elenco telefonico o la pagina web su cui per esserci oltretutto devi anche pagare. Abbiamo bisogno di ripeterci ogni giorno che quello che spendiamo è decisivo per la vita di molte botteghe, di negozi, di attività. Abbiamo bisogno di mostrare questo e molto altro e abbiamo bisogno di star bene quindi lo faremo divertendoci su Via Dolce Via!

La nostra Via per un giorno diventerà Dolce, molto Dolce, proprio come casa nostra! Continue reading

Tua nonna o tua zia non lo sanno? Vai da loro e raccontagli di Via Dolce Via

logocollabora

Non tutti hanno il computer, non tutti sanno che in rete ci stiamo muovendo, molti potrebbero essere interessati a partecipare ma ancora non lo sanno. Tua nonna, tua zia, la tua vicina non hanno il pc? Non sanno di Via Dolce Via? Diglielo tu!

Fatti portavoce della festa, è anche la tua festa e forse anche quella di… tua nonna 🙂

Dille che può passare dai punti info e la partecipazione sarà semplice ed indolore, se avrà voglia di chiacchierare, partecipare, giocare, condividere le sue esperienze e magari dar via qualche sedia di troppo non dovrà far altro che scendere sotto casa.

E ovviamente … PASSAPAROLA!